RICHIESTA > SOLUZIONI > VANTAGGI

FCA - Amazon: Solo un accordo per l'acquisto di auto on-line? O si punta ai robot Kiva-Amazon?

La nuova collaborazione tra Amazon e Fiat Chrysler Automobiles permetterà agli utenti di acquistare direttamente online Panda, 500 e 500L a prezzi molto scontati.

FCA ha dichiarato che si è voluto semplificare al massimo il processo di acquisto di un’auto offrendo a portata di click i modelli più appetibili ai giovani, ma certamente l'aspetto più importante è che Amazon metterà sul piatto la sua tecnologia per rendere più facile la ricerca di auto online, per comprendere meglio i gusti del mercato e, ovviamente, per incrementare le vendite via eCommerce.
In realtà i clienti dovranno ancora recarsi in una concessionaria per completare l’acquisto dell'auto, ma con il vantaggio di uno sconto aggiuntivo per aver utilizzato la formula dell’acquisto online.
Il procedimento è leggermente contorto ma i nostri giovani, che sono abituati a rincorrere le offerte del web per risparmiare pochi spiccioli, qui possono risparmiare parecchi soldi, oppure ad esempio possono aiutare i nonni ad acquistare la "pandina" on line, magari facendosi poi regalare la differenza risparmiata.
In pratica si dovrà scegliere l’automobile fra quelle disponibili e, dopo una spesa iniziale di 180 euro, si verrà contattati telefonicamente dal call-center Amazon per scegliere una delle concessionarie aderenti al programma, dove ci si presentarsi mostrando il codice fornito da Amazon per concludere l’acquisto. Gli ordini poi dovrebbero essere pronti nel giro di circa due settimane, secondo quanto afferma Fiat.
Tuttavia credo che l'accordo FCA-Amazon vada molto oltre.
Nel settore della logistica, Amazon dispone di manodopera a basso costo ma soprattutto ha il monopolio sul mercato dei migliori robot, raggiunto da quando, nel 2012, ha acquisito la società Kiva Systems, che produce appunto i migliori robot al mondo: Kiva ha naturalmente smesso di vendere nuovi robot ai concorrenti, che hanno perso competitività lasciando strada libera alla enorme crescita di Amazon.
Nei magazzini Amazon i ragazzi corrono tutto il giorno per rispettare i tempi, e se non si è in salute ed efficienti non c'è possibilità di lavorare.
Realtà del tutto diversa da quella che si respira nei magazzini delle aziende Italiane o delle aziende partecipate o pubbliche.
Spero di cuore che questo accordo non porti a scenari futuri che spingano FCA alla ricerca della profittabilità a discapito di posti di lavoro nel nostro paese per assemblatori, magazzinieri, venditori, ecc.

Log In or Register

fb iconLog in with Facebook

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.